Ciao a tutti,

Vogliamo pubblicamente ringraziare il sindaco Leonardo Fornaciari e tutta la comunità di Porcari per la sensibilità dimostrata nella vicenda dell’auto comunale che era stata parcheggiata in uno stallo per disabili.

L’increscioso episodio a cui facciamo riferimento visto che siamo impegnati nella difesa dei diritti dei disabili, si è verificato alcuni giorni fa.

Grazie alle segnalazioni dei cittadini sui social network, è stato reso noto che era stata parcheggiata un’auto del comune in uno stallo riservato ai disabili, in piazza Felice Orsi.

Venuto sapere della vicenda (di cui si è occupata anche la stampa locale) il sindaco Leonardo Fornaciari è prontamente intervenuto avviando un’indagine interna che ha portato all’individuazione del responsabile, per il quale il primo cittadino ha chiesto un provvedimento disciplinare.

Occupare uno stallo auto riservato alle persone disabili è un comportamento grave, perché va a togliere un diritto a chi ha veramente bisogno di quel posto.

Hanno fatto il  proprio dovere i cittadini a segnalare l’accaduto e il sindaco a prendere provvedimenti.

Con Porcari abbiamo collaborato in passato per garantire i diritti delle persone diversamente abili, anche installando nel territorio del comune i nostri cartelli provocatori con scritto “Vuoi il mio posto? Prendi il mio handicap!”.

Questo episodio dimostra ancora una volta la sensibilità dei porcaresi a questo tema.