Categories: Rassegna Stampa

by Domenico Passalacqua

Share

Categories: Rassegna Stampa

by Domenico Passalacqua

Condividi

Lucca città inaccessibile, che non garantisce pari dignità alle persone
Dichiarazione di Domenico Passalacqua, promotore edi una petizione al sindaco per i diritti dei disabili.

Sul sito internet del comune di Lucca c’è una pagina che pubblicizza l’accessibilità ed inclusione sociale sintetizzate…… in un’immagine. Infatti di reale c’è ben poco.
Io ieri ho visto immagini molto diverse.
Mi sono recato con Eugenio Pepi “Piero il bombolaio” al Parcheggio di Viale Castracani, per verificare se sia veramente accessibile per un disabile. Non lo è perché tutto il perimetro è circondato da un cordolo delle dimensioni di 12 centimetri. Quindi un disabile deve scendere dall’auto e cercare trovare un varco, rigorosamente NON segnalato, per poter arrivare al marciapiede.
Stessa valutazione per l’accessibilità della Circonvallazione o per il sottopasso per i pedoni. Inaccessibili!
Che dire poi delle dimensioni dei parcheggi, di ben 55 centimetri inferiori a quelle previste dal codice della strada?
Bella l’immagine che Lucca da di sé, soprattutto se ci si limita a guardare i loghi pubblicati sul sito, ma posso garantire a chiunque che Lucca non è una città ospitale per i disabili.
Spero che prima o poi Il Sindaco e gli assessori se ne accorgano e “mettano a norma” Lucca, rispettando gli articoli della legge n. 104 del 1992, la “legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate”.
Nel frattempo rimango in attesa di una loro risposta alla petizione che, non per caso, contiene richieste precise proprio sul parcheggio di Viale castracani e più in generale su puntuali problemi che hanno i disabili di lucca.
Se la goccia scava la roccia, più che roccia io son goccia.

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter!

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.


Articoli correlati

Leggi tutti
  • Iniziata la collaborazione con amministrazione e operatori del settore. La Senzabarriere.app sbarca a Lido di Camaiore. I volontari dell’associazione Luccasenzabarriere Odv insieme all’amministrazione comunale di Camaiore e all’associazione Balneari di Lido di Camaiore hanno dato il via […]

    Continue reading
  • Una persona con disabilità motoria che sulle Mura di Lucca diventa un superoe con tanto di ali, abbandona la sua carrozzina in basso e spicca il volo; in più, lungo l’arborato cerchio, un’enorme scritta: “Una […]

    Continue reading
  • SUCCESSO PER LA MAPPATURA DI LUCCASENZABARRIERE LUCCA, 18 marzo 2022 – Oltre 600 attività mappate, circa 10 negozi che si sono dotati di una pedana mobile per facilitare l’ingresso e tre nuovi fasciatoi per neonati: […]

    Continue reading
  • FORTE DEI MARMI, 9 ottobre – Senzabarriere.app: si chiude la mappatura del territorio di Forte dei Marmi. L’iniziativa, promossa dall’associazione Luccasenzabarriere insieme all’amministrazione comunale fortemarmina, ha censito oltre 130 luoghi, tra negozi, stabilimenti balneari, palazzi […]

    Continue reading