Categories: Rassegna Stampa

by Nico Venturi

Share

Categories: Rassegna Stampa

by Nico Venturi

Condividi

Da quando è stata fondata, era il luglio 2017, l’Associazione Onlus Luccasenzabarriere ha vissuto una continua crescita sotto molteplici aspetti: dai servizi offerti alla cittadinanza, passando per una rete di volontari sempre più ingrandita per arrivare alle varie iniziative organizzate in questi tre anni di vita. Tutto questo è stato reso possibile grazie, oltre alla verve e allo spirito di iniziativa del presidente Domenico Passalacqua, al fattivo contributo dei vari partner, tra cui i molti esercizi commerciali che non hanno mai fatto mancare il proprio contributo. Ecco, mai come in questo complesso periodo per le ben note vicende, un sincero grazie e un forte incoraggiamento deve essere rivolto a tutte queste attività.

Voglio ringraziare tutti quei commercianti che hanno creduto nel progetto Senzabarriere.App, dandoci molta fiducia. Ad oggi contiamo 330 aderenti nella sola città di Lucca.” – ha esordito il presidente della nostra associazione Domenico Passalacqua- “Il nostro è un ringraziamento spontaneo con la speranza che questa situazione emergenziale possa risolversi nel più breve tempo possibile. Capiamo benissimo le difficoltà che stanno incontrando quotidianamente i diversi tipi di esercizi commerciali.”

Naturalmente si è interrotta anche l’attività di mappatura, spostatasi dall’inizio della scorsa settimana in quel di Capannori, per la sopracitata App. “Ci dispiace molto aver dovuto interrompere il processo di tracciamento ma è stata una decisione inderogabile. Il nostro stop è scattato parallelamente alla notizia del passaggio della Toscana da zona gialla a zona arancione a causa della pandemia di Covid-19.” – ha proseguito Passalacqua che focalizza poi l’attenzione su quanto gli studenti partecipanti a questo progetto lo sentano veramente loro- “Anche gli studenti degli istituti lucchesi che hanno aderito a Senzabarriere.App sono molto dispiaciuti nel dover momentaneamente sospendere il loro impegno. Ho visto crescere in questi ragazzi una sempre maggiore attenzione e consapevolezza verso alcune tematiche delicate. Questo lo ritengo un bel successo per un’associazione come la nostra.”

Domenico Passalacqua traccia un bilancio su quello che è stato il 2020 per Luccasenzabarriere. “Anche per la nostra associazione si è trattato di un anno particolare, caratterizzato dalle difficoltà causate dalla pandemia, ma anche da diversi progetti che siamo orgogliosi di aver realizzato.” – ha chiarito Passalacqua- “La scorsa settimana abbiamo lanciato sul nostro sito www.luccasenzabarriere.org una raccolta fondi per sostenere il progetto SenzaBarriere.App e per quei progetti futuri. Per chi volesse darci una mano, basta andare sul nostro portale e cliccare su hhtp://www.luccasenzabarriere.org/sostienici/. Continuiamo a crescere insieme.”

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter!

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.


Articoli correlati

Leggi tutti
  • Iniziata la collaborazione con amministrazione e operatori del settore. La Senzabarriere.app sbarca a Lido di Camaiore. I volontari dell’associazione Luccasenzabarriere Odv insieme all’amministrazione comunale di Camaiore e all’associazione Balneari di Lido di Camaiore hanno dato il via […]

    Continue reading
  • Una persona con disabilità motoria che sulle Mura di Lucca diventa un superoe con tanto di ali, abbandona la sua carrozzina in basso e spicca il volo; in più, lungo l’arborato cerchio, un’enorme scritta: “Una […]

    Continue reading
  • SUCCESSO PER LA MAPPATURA DI LUCCASENZABARRIERE LUCCA, 18 marzo 2022 – Oltre 600 attività mappate, circa 10 negozi che si sono dotati di una pedana mobile per facilitare l’ingresso e tre nuovi fasciatoi per neonati: […]

    Continue reading
  • FORTE DEI MARMI, 9 ottobre – Senzabarriere.app: si chiude la mappatura del territorio di Forte dei Marmi. L’iniziativa, promossa dall’associazione Luccasenzabarriere insieme all’amministrazione comunale fortemarmina, ha censito oltre 130 luoghi, tra negozi, stabilimenti balneari, palazzi […]

    Continue reading