Categories: Aggiornamenti

by Domenico Passalacqua

Share

Categories: Aggiornamenti

by Domenico Passalacqua

Condividi

Ciao a tutti,

Finalmente l’amministrazione comunale ci ha risposto ufficialmente, dopo che venerdì 3 maggio siamo stati tutta la giornata davanti alla sede del Comune di Lucca per chiedere che venissero prese in considerazione le nostre due petizioni, sottoscritte da oltre 500 cittadini, per i diritti dei disabili e dei genitori. È il commento che abbiamo fatto al comunicato stampa del Comune di Lucca, arrivato dopo che la nostra associazione ha protestato davanti alla sede dell’ente locale.

Martedì 7 maggio, alle 18, incontreremo l’amministrazione comunale e gli uffici, che valuteranno le nostre richieste. È scritto in un comunicato stampa del Comune arrivato dopo una giornata di incontri. Abbiamo incontrato il sindaco Alessandro Tambellini, il vicesindaco Giovanni Lemucchi, l’assessore al traffico Celestino Marchini e il presidente della commissione sociale Pilade Ciardetti. A tutti abbiamo detto che la protesta non si sarebbe interrotta fino a che non fosse arrivato un impegno pubblico dell’amministrazione a valutare le nostre petizioni. Arrivato il comunicato, verso le 20 di sera, abbiamo sciolto il presidio. Ringraziamo tutti i cittadini che ci hanno sostenuto, anche sui social. Grazie pure ai parlamentari del Movimento 5 Stelle (presenti a Lucca per un convegno) e all’Italia dei Valori che sono venuti ad ascoltare le nostre ragioni. Ci spiace che siano stati gli unici. Facciamo un’affermazione forse di cattivo gusto ma chiediamo che i politici non usino la disabilità e il mondo del sociale solo per riempirsi la bocca. Ringrazio inoltre i mezzi di informazione che hanno dato rilievo alla nostra protesta.

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter!

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.


Articoli correlati

Leggi tutti

  • Uno spettacolo davvero inclusivo, con un percorso laboratoriale di grande impatto: questo è stato “La ragazza degli orafiori”, il progetto d’inclusione organizzato da Luccasenzabarriere ODV insieme alla dottoressa Kizzy Rovella, musicoterapista, e al dottor Roberto […]

    Continue reading
  • Per rispondere a dubbi e domande delle famiglie in merito alle competenze psicomotorie dei propri figli. A partire dal prossimo 24 giugno sarà attivato un nuovo sportello online di informazione sulla neuropsicomotricità rivolto ai genitori […]

    Continue reading
  • Prosegue anche a Lucca il lungo cammino di Luccasenzabarriere  che, con la Senzabarriere.app, punta a mappare realtà, aziende, alberghi, strutture ricettive, negozi ed esercizi commerciali, adatti ai disabili. Dal cuore del centro storico di Lucca, […]

    Continue reading
  • Test superato: Palazzo Orsetti è accessibile ai disabili. La sede del Comune di Lucca è infatti stata oggetto del lavoro di mappatura portato avanti dall’associazione Luccasenzabarriere, che, attraverso l’applicazione  Senzabarriere.app, sta passando al setaccio l’intero […]

    Continue reading