Categories: Rassegna Stampa

by Domenico Passalacqua

Share

Categories: Rassegna Stampa

by Domenico Passalacqua

Condividi

Ciao a tutti,

È stato un colloquio al tempo stesso cortese e franco, l’incontro che abbiamo avuto nel pomeriggio di mercoledì 9 gennaio con il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, presso la sede comunale a Palazzo Orsetti.

Abbiamo portato al sindaco le firme che abbiamo raccolto per le nostre due petizioni su stalli rosa e posti auto per disabili e gli abbiamo esposto alcune problematiche sui rapporti tra il Comune e la nostra associazione.

A dicembre la nostra associazione ha raccolto 583 firme per chiedere l’introduzione degli stalli rosa nel Comune di Lucca, in modo da favorire la sosta per le donne in gravidanza e neogenitori, come avviene già in altri comuni della provincia.

Altre 574 firme sono state raccolte per chiedere di rivedere l’assegnazione degli stalli auto per i disabili, perché dopo l’ultima revisione persone che ne hanno necessità se lo sono visto togliere.

Abbiamo esposto al sindaco le nostre ragioni e ora chiediamo che le due petizioni vengano discusse in consiglio comunale.

Abbiamo voluto l’incontro con il sindaco anche per far presente alcune difficoltà che la nostra associazione ha avuto da sempre nei rapporti con il Comune.

Difficoltà nell’ottenere una sede, patrocini, nullaosta, o anche la sola semplice partecipazione dell’amministrazione alle nostre iniziative.

Senza considerare le numerose segnalazioni ignorate, da quelle sulle barriere architettoniche a quella sulle anomalie nell’assegnazione degli stalli per disabili.

A novembre 2017 abbiamo presentato tre progetti e anche lì nessuna risposta.

Pure le nostre richieste di essere invitati a manifestazioni sociali e disabilità e di essere inseriti nella commissione per l’assegnazione degli stalli personalizzati alle persone disabili sono cadute nel vuoto.

Il sindaco ha dichiarato che non ne sapeva niente e ha promesso che se ne farà carico.

Lo ringraziamo e ci auguriamo mantenga l’impegno preso.

Intanto, nella mattinata di oggi 10 gennaio, abbiamo depositato all’ufficio protocollo del Comune le firme raccolte per le due petizioni.

Questo è il che abbiamo girato al momento della consegna delle firme all’ufficio protocollo.

dav

dav

dav

dav

dav

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter!

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.


Articoli correlati

Leggi tutti
  • Oltre 70 servizi a persone con disabilità: questo il bilancio che Luccasenzabarriere ODV fa dei cinque giorni di Lucca Comics & Games. Una presenza costante e discreta in aiuto e sostegno alle persone con disabilità […]

    Continue reading
  • Luccasenzabarriere ODV ha raccolto la testimonianza di Alessandro Magnani, disabile, trovatosi in difficoltà a partecipare al concerto dei Twenty One Pilots dello scorso 8 luglio al Lucca Summer Festival. «All’inizio della scorsa settimana – spiega […]

    Continue reading
  • Iniziata la collaborazione con amministrazione e operatori del settore. La Senzabarriere.app sbarca a Lido di Camaiore. I volontari dell’associazione Luccasenzabarriere Odv insieme all’amministrazione comunale di Camaiore e all’associazione Balneari di Lido di Camaiore hanno dato il via […]

    Continue reading
  • Una persona con disabilità motoria che sulle Mura di Lucca diventa un superoe con tanto di ali, abbandona la sua carrozzina in basso e spicca il volo; in più, lungo l’arborato cerchio, un’enorme scritta: “Una […]

    Continue reading