Categories: Rassegna Stampa

by Domenico Passalacqua

Share

Categories: Rassegna Stampa

by Domenico Passalacqua

Condividi

Ciao a tutti,

Quando una lunga “battaglia” per rendere più accessibile la città a chi è afflitto da una grave disabilità viene vinta, la soddisfazione per un’Associazione Onlus come Luccasenzabarriere di vedere raggiunta una delle sue principali finalità non può che essere elevata.

Manca soltanto l’approvazione della giunta comunale, ma il progetto illustrato dal comandante della polizia municipale Maurizio Prina e l’assessore Celestino Marchini presenta importanti novità, tra le quali l’introduzione della possibilità di assegnazione di posti auto riservati anche a persone in condizioni di grave disabilità, che riduce pesantemente l’autonoma capacità di deambulazione.

Le richieste saranno prese in esame da una commissione tecnica composta dal comandante della polizia municipale, dal dirigente dell’Ufficio Traffico, dal dirigente del settore servizi sociali, dal medico legale dell’azienda Asl e dal garante delle persone con disabilità.

In queste due anni di attività, Luccasenzabarriere ha dedicato anima e corpo, rendendosi protagonista di iniziative di vario genere, al fine di migliorare la qualità della vita di tutta la cittadinanza.

Dalla petizione con le 700 firme raccolte nel dicembre fino ai sit-in fatti assieme a gruppi di volontari sotto la sede del comune: con queste attività abbiamo smosso tante coscienze e le novità apportate oggi dall’amministrazione comunale sono quelle che auspicavamo.

Questo è un giorno importante per tutta Lucca.

Vogliamo  ringraziare le poche associazioni che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato, così come l’avvocatessa Claudia Giuntini, una delle principali artefici di questo preziose modifiche apportate al regolamento.

Naturalmente, se tutto ciò è oramai divenuto realtà, tengo a ringraziare l’amministrazione comunale, da noi sempre sollecitata su tali temi, per il progetto finale.

Un altro passo verso una Lucca sempre più a misura d’uomo e capace di venire incontro alle esigenze di soggetti afflitti da gravi disabilità è stato compiuto.

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter!

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.


Articoli correlati

Leggi tutti
  • Iniziata la collaborazione con amministrazione e operatori del settore. La Senzabarriere.app sbarca a Lido di Camaiore. I volontari dell’associazione Luccasenzabarriere Odv insieme all’amministrazione comunale di Camaiore e all’associazione Balneari di Lido di Camaiore hanno dato il via […]

    Continue reading
  • Una persona con disabilità motoria che sulle Mura di Lucca diventa un superoe con tanto di ali, abbandona la sua carrozzina in basso e spicca il volo; in più, lungo l’arborato cerchio, un’enorme scritta: “Una […]

    Continue reading
  • SUCCESSO PER LA MAPPATURA DI LUCCASENZABARRIERE LUCCA, 18 marzo 2022 – Oltre 600 attività mappate, circa 10 negozi che si sono dotati di una pedana mobile per facilitare l’ingresso e tre nuovi fasciatoi per neonati: […]

    Continue reading
  • FORTE DEI MARMI, 9 ottobre – Senzabarriere.app: si chiude la mappatura del territorio di Forte dei Marmi. L’iniziativa, promossa dall’associazione Luccasenzabarriere insieme all’amministrazione comunale fortemarmina, ha censito oltre 130 luoghi, tra negozi, stabilimenti balneari, palazzi […]

    Continue reading