Categories: Aggiornamenti

by Comunicazione

Share

Categories: Aggiornamenti

by Comunicazione

Condividi

Ciao a tutti,

Dopo aver richiesto per mesi pubblicamente tramite stampa all’Amministrazione di Lucca una passeggiata per capire e conprendere gli ostacoli che ha un Disabile e non avendo  mai ricevuto nessuna risposta, oggi con l’aiuto di Eugenio Pepi, il mitico ” bomboloni da Piero”, abbiamo fatto una conferenza stampa a cui hanno partecipato: La Nazione di Lucca, Il Tirreno, Lucca Indiretta e Capitan Futuro.

La prima tappa è stata Viale Castruccio Castracani dove è stata dimostrata la metratura, non a norma di Legge, dello stallo per Disabili tramite un semplice metro; quindi la difficoltà della discesa del Disabile dalla macchina. Non essendoci un passaggio idoneo, perchè c’è un cordolo di 12 cm, siamo dovuti passare dalla carreggiata con il traffico incessante fino ad arrivare sulla pista ciclabile ma anche qui per andare sul marciapiede c’è un altro cordolo di circa 10 cm che ne ostacola la salita.

Dopo ci siamo recati alla rotatoria di Borgo Giannotti, qua lo stallo è regolare ma la scesa è situata davanti a uno stallo blu quindi se questo, come oggi, è occupato non è accessibile;  quindi nuovamente bisogna ripercorrere la carreggiata, anche facendo ciò non possiamo prendere il sottopasso perchè troppo ripido, Eugenio ha già avuto una disavventura passandoci che gli è costata 4 giorni di Ospedale.

Abbiamo continuato quindi sul marciapiede, direzione Brennero, per andare alla farmacia e affrontiamo un percorso pieno di buche e dissestamenti fino ad arrivare al passaggio pedonale dove per scendere e salire dal marciapide c’è uno scalino di circa 10 cm, poi per causa dell’inciviltà di alcuni Cittadini, troviamo una macchina parcheggiata sul marciapiede.

Tornando indietro per poter permettere a Eugenio di salire nuovamente sul marciapiede c’è stato bisogno di 2 persone.

Spero che almeno questa volta i nostri Amministratori, davanti all’evidenza, ci diano una risposta facendo questi piccoli ma grandi lavori che permetterebbero una vita più autonoma per tutti.

Allego foto in sequenza

IMG_20150930_145641   IMG_20150930_142700

IMG_20150930_142606   IMG_20150930_142839

IMG_20150930_144047   IMG_20150930_144203

IMG_20150930_144218   IMG_6038 - Copia

IMG_20150930_145622   IMG_20150930_145734

IMG_20150930_145939      IMG_6029

IMG_20150930_150218   IMG_20150930_150459

IMG_20150930_150740   IMG_20150930_150709

IMG_20150930_150750   IMG_20150930_150851

IMG_20150930_150750    IMG_6027                                                              

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter!

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.


Articoli correlati

Leggi tutti
  • Uno spettacolo davvero inclusivo, con un percorso laboratoriale di grande impatto: questo è stato “La ragazza degli orafiori”, il progetto d’inclusione organizzato da Luccasenzabarriere ODV insieme alla dottoressa Kizzy Rovella, musicoterapista, e al dottor Roberto […]

    Continue reading
  • Per rispondere a dubbi e domande delle famiglie in merito alle competenze psicomotorie dei propri figli. A partire dal prossimo 24 giugno sarà attivato un nuovo sportello online di informazione sulla neuropsicomotricità rivolto ai genitori […]

    Continue reading
  • Prosegue anche a Lucca il lungo cammino di Luccasenzabarriere  che, con la Senzabarriere.app, punta a mappare realtà, aziende, alberghi, strutture ricettive, negozi ed esercizi commerciali, adatti ai disabili. Dal cuore del centro storico di Lucca, […]

    Continue reading
  • Test superato: Palazzo Orsetti è accessibile ai disabili. La sede del Comune di Lucca è infatti stata oggetto del lavoro di mappatura portato avanti dall’associazione Luccasenzabarriere, che, attraverso l’applicazione  Senzabarriere.app, sta passando al setaccio l’intero […]

    Continue reading