Ciao a tutti,

Dopo il successo della prima edizione, torna “Una Marcia in Più”.

La giornata dedicata allo sport e alla disabilità, organizzata dalla nostra associazione, si terrà sabato 25 maggio.

Due gli eventi in programma: la “Passeggiata senza barriere” la mattina e il convegno “Per una città senzabarriere” il pomeriggio.

L’evento è stato presentato in una conferenza stampa che si è tenuta nella sede del CONI di Lucca.
La giornata avrà inizio alle ore 9:30 in Piazza San Martino, dove i partecipanti si ritroveranno negli stand di Luccasenzabarriere  e dell’ortopedia Michelotti.

Alle 10 prenderà il via la “Passeggiata Senzabarriere”: le persone normodotate potranno fare l’esperienza di attraversare il centro storico di Lucca su delle carrozzine messe a disposizione dalla Michelotti Ortopedia.

Un modo per prendere consapevolezza delle problematiche delle persone disabili.

Aderiscono all’iniziativa gli studenti e i docenti del Polo Tecnico Professionale Fermi – Giorgi.

La conclusione del tragitto è prevista per le ore 11:00.

Nel pomeriggio, dalle ore 14.30 alle 18:30, si terrà al Palazzo delle Esposizioni in piazza San Martino il convegno “Per una città senzabarriere”.
Farà da moderatrice Elena Cosimini.

Aprirà gli interventi il nostro presidente , Domenico Passalacqua.

Seguiranno gli interventi dell’ingegner Marco Pellizon (Michelotti Ortopedia), Samanta Spetini (Solidali), Barbara Matteoli (Lamm Centro Analisi), Giulia Favilla (psicologa psicoterapeuta Studio3), Domenico Maiullari (Reumatologo), Mauro Domenici (presidente A.I.G.A. Lucca), Matteo Munafò (Polo Tecnico Professionale Fermi – Giorgi), Emiliano Malagoli (presidente Associazione Diversamente Disabili Di.Di.).

I campioni paralimpici Sara Morganti, Stefano Gori, Andrea Lanfri, Samuele Del Carlo, Alessia Biagini, Stefano Mango e Massimiliano Mattei porteranno le loro esperienze.
Siamo orgogliosi di ripetere anche quest’anno l’esperienza di Una marcia in più.
Speriamo in una numerosa partecipazione da parte della città.

Quest’anno abbiamo invitato tutte le amministrazioni della piana di Lucca e ci auguriamo la loro partecipazione.

Si tratta di un’esperienza per aumentare la comprensione delle problematiche delle persone disabili.

Grazie a tutti i relatori del convegno e agli atleti che hanno accettato di condividere con noi la loro esperienza.

Un ringraziamento speciale alla Michelotti Ortopedia che anche quest’anno ha reso possibile la passeggiata con le carrozzine”.

Per Michelotti Ortopedia è un piacere supportare l’associazione Luccasenzabarriere in questa iniziativa – ha affermato Marco Pellizon (Michelotti Ortopedia) –. Il nostro compito sarà quello di mettere a disposizione dei partecipanti normodotati delle carrozzine per far provare loro cosa significa affrontare le difficoltà anche di una
semplice barriera architettonica come uno scalino, oppure una rampa troppo ripida.
È un modo molto diretto di affrontare la questione ma anche quello più incisivo… il risultato che vogliamo ottenere è di far scattare quella scintilla che possa cambiare la percezione delle persone comuni nei confronti delle persone con disabilità e soprattutto fare luce sul fatto che anche con difficoltà, una persona con difficoltà motorie possa vivere la città in maniera sicura e senza barriere.