Categories: Uncategorized

by Comunicazione

Share

Categories: Uncategorized

by Comunicazione

Condividi

Doppio appuntamento per “La Cattiva Strada – C’è amore un po’ per tutti e tutti quanti hanno un amore”, evento organizzato dall’Associazione Luccasenzabarriere e interamente dedicato alla musica e alla poesia di Fabrizio De André. Dopo il successo, nel mese di luglio, della data lucchese, la serata fa tappa a Forte dei Marmi, a Villa Bertelli, mercoledì 8 settembre, alle 21. L’evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi, della Provincia di Lucca e della Fondazione Fabrizio De André Onlus.

In scena, come sempre, ci saranno Marco Pellizzon, voce, Davide “Dado” Loi, chitarra, Valentina Fortunati, chitarra, e Elena De Carolis che reciterà gli scritti di Enrico Pompeo, curatore anche della regia. Un viaggio attraverso le più celebri canzoni del cantautore genovese, alla riscoperta di quella “goccia di splendore” che ancora trasmettono le canzoni di Faber.

Il biglietto di ingresso è di 10 euro e l’intero incasso sarà utilizzato per finanziare le attività dell’associazione Luccasenzabarriere. Sono già aperte le prevendite: è infatti possibile acquistare i biglietti tutti giorni a Villa Bertelli, dalle 17 alle 22, o telefonando al numero 338 8980749 e al seguente

Link: https://www.luccasenzabarriere.org/sostienici/

L’evento è organizzato grazie al contributo di Tecnocostruzioni e di Estrama Marmi.

Per eventuali ulteriori informazioni: www.luccasenzabarriere.org; 338 8980749; luccasenzabarriere@gmail.com.

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter!

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.


Articoli correlati

Leggi tutti
  • Venticinque pedane mobili per rendere accessibili i negozi e gli esercizi commerciali di Capannori. Questo è il bel risultato raggiunto dall’associazione Luccasenzabarriere ODV insieme al comune di Capannori grazie al progetto ‘Botteghe accessibili’ presentato questa […]

    Continue reading
  • Un nuovo spazio protetto per l’allattamento ed il cambio del pannolino, rivolto a tutte le mamme che si spostano con i propri piccoli sul territorio, ma anche ai papà, ai nonni e a tutti coloro […]

    Continue reading
  • Gli spazi urbani non sono mai luoghi neutri. Ecco perché lavorare per renderli accessibili a tutti e tutte diventa un messaggio d’inclusione importante. È da questo presupposto che nascono nel tempo iniziative come quella di […]

    Continue reading
  • Continua la mappatura ed è un vero successo. In sole due settimane sono più di 100 le attività del centro storico che hanno aderito al progetto accettando di farsi mappare. Oltre 100, quindi, gli esercizi […]

    Continue reading